Cose Fighe · Opinioni Opinabili

Things I love: Alchemist Holographic Palette by Kat Von D Beauty

L’estate è arrivata, con baldanzosa prepotenza, a donarci questa meravigliosa sensazione di appicicaticcio e sporcizia; si fa fatica a mantere una certa attività cerebrale, figuriamoci se sia possibile truccarsi con strati di prodotto che Kim Kardashian spostati. Tuttavia, i tempi sono maturi per scrivere questo articoletto su un prodotto di cui avrei voluto parlare già dal 13 Maggio 2017, giorno in cui le mie grassocce mani si sono posate su di esso in un piccolo Sephora; mi sono trattenuta solo perché magari è bene parlare di qualcosa solo se la si conosce, almeno un po’.

Sto parlando della Alchemist Holographic Palette di Kat Von D, una palette composta da quattro illuminanti di diversi colori: Green Emerald, Blue Saphyre, Ultra-violet Amethyst e Pink Opal.
Possono essere utilizzati come semplici illuminanti o sovrapposti ad altri prodotti, cosa che li trasforma completamente.
Parto subito col dire che non è una palette resistente agli urti: mi è caduta da un’altezza di un metro circa, rimbalzando prima sul mio piede, e due cialde si sono quasi sbriciolate; da allora ci sto molto molto attenta perché è vero che stiamo parlando di polveri compatte ed è normale siano soggette a rompersi con gli urti, ma è vero anche che il packaging in cartone non aiuta.

Per il resto… Io la amo. Non so cos’altro dire.
Quando Kat Von D annunciò l’uscita di questa palette su cui, a quanto pare, ha lavorato per 7 anni, la mia reazione fu molto composta e gentile “SETTE ANNI PE’ ‘STA ROBA MA CHE OOOH”.
Mi sembrava una bella cagata, o meglio, una cosa carina ma piuttosto inutile.
Questo è il campanello dall’allarme, è una vibrazione nella forza che ormai ho imparato a conoscere; se una cosa mi sembra stupida, o brutta, o tutto insieme, tempo due mesi e mi ritrovo a volerla fortemente.
Infatti così è stato, tant’è che la desideravo ardentemente da mooolto tempo, e appena l’ho trovata da Sephora l’ho presa senza quasi degnarla di uno sguardo.
A distanza di un mese, sono ancora innamorata dell’acquisto che ho fatto.

Gli illuminanti della Alchemist sono pensati per essere usati sia da soli sia in combinazione con altri prodotti. Io li uso principalmente in tre modi:
– sul ponte del naso e sul punto più alto degli zigomi, di solito in combinazione con un illuminante più neutro per smorzare un po’ il colore (di solito, Angel di Nabla);
– nell’angolo interno dell’occhio, per dare un riflesso luminoso e colorato;
– tamponato sull’ombretto per arricchirlo di riflessi.

Se usati su basi colorate infatti i colori si trasformano, come si può vedere sull’immagine presente sul sito di Kat Von D.

La durata è davvero ottima, specie se usati su basi cremose.
Ho provato a fare qualche swatch, ma purtroppo devo ancora trovare un modo per fotografarmi bene il braccio senza slogarmi le articolazioni.
Li ho provati da soli e con 3 basi diverse: un beige piuttosto neutro (il Paint Pot Painterly di MAC), un marrone scuro e freddo (la matita occhi Coffee di MAC) e un nero (l’eyeliner Blacktrack di MAC).

I miei preferiti sono Emerald e Saphyre, mentre Amethyst mi dispiace che perda molto la sua componente viola su base scura.

Sono bellissimi anche tamponati sui rossetti, ma è una cosa che non faccio mai perché non è semplicissimo poi da ritoccare quando si è in giro.


(La precisione non è il mio forte… il giorno in cui deciderò di fare una cosa simile per uscire dovrò iniziare a prepararmi tre ore prima.)

In conclusione: dovete comprare questa palette?
Sì, se vi piacciono gli illuminanti colorati, i prodotti dal packaging particolare, qualsiasi cosa di Kat Von D, prodotti versatili.
Non è uno di quei prodotti must-have per chiunque, ma per un’appassionata di make up è sicuramente un elemento che arricchisce la propria collezione di trucchi.

La Alchemist Holographic Palette è acquistabile da Sephora, sia online che nei negozi fisici che hanno il marchio.

La vorreste? L’avete già? ♥

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...