Cose Fighe

La Wishlist Impossibile: 10 cose che non comprerò mai (forse)

Nel vasto e crudele mondo del make up, solitamente più paghi, più hai qualcosa oggettivamente bello da guardare. La qualità di alcuni prodotti low cost può essere anche superiore a quelli di lusso, ma difficilmente il packaging riesce a competere con i marchi più grandi. La plastica è sempre plastica ma più lucida, ci sono molti dettagli metallici, e tutto urla “GUARDA, COSTO QUANTO UN MESE DI AFFITTO A VIA COLA DI RIENZO!”
Quando poi i prodotti belli sono anche validi, mi trovo improvvisamente a guardare con mestizia il mio portafoglio e sperare forte che si riempia da solo.
Questi sono i dieci prodotti che mettono a dura prova la mia forza di volontà ogni giorno, e che probabilmente non comprerò mai. Anche perché, ammettiamolo, forse non abbiamo bisogno di otto illuminanti diversi. O forse sì?

wishlistimpossibile

 

1. Dior – Diorskin Nude BB Creme – 40,50€ – pare sia La BB cream per eccellenza. Uniforma, idrata, protegge e se glielo chiedi gentilmente va a pagare anche i bollettini alle poste.
2. Becca – Shimmering Skin Perfector Pressed in Moonstone – 38$ – credo che in Italia non si trovi la Becca. E meno male. Questo è un illuminante, la mia tonalità preferita è Moonstone, la più chiara. Mi fa credere che, se la indossassi, diventerei figa come Charlize Theron che esce dalla piscina d’oro nella pubblicità di J’Adore Dior. Non lo comprerei proprio per non rimanere delusa da tali altissime ma realistiche aspettative.
3. Lorac – Lorac Pro Palette – 42$ – Lorac è un’altra marca che non si trova in Italia. Questa palette mi piace perché ha toni abbastanza naturali e soprattutto ha 8 colori matte e 8 shimmer. Anche la Unzipped non è affatto male.
4. NARS – Audacious Lipstick in Charlotte – 30€ – so che al prossimo 20% da Sephora è probabile che io ceda all’acquisto di un Audacious Lipstick, ma sono indecisissima tra colori più naturali (Anita, Raquel e Brigitte) e non potrei mai spendere 30€ per un rossetto che indosserei poco. Ma cazzo quanto è bello.
5. Make Up For Ever – Aqua Cream n° 13 – 26,50€ – un ombretto shimmer waterproof color beige caldo. Non so, mi dà l’idea che una volta schiaffato alla buona sulle palpebre sia già perfetto, magari abbinato ad una tonnellata di mascara nero e un rossetto rosso.
6. Benefit – Watt’s Up! – 33,50€ – è oro liquido. Mi ricorda la Felix Felicis di Harry Potter. Mi basta.
7. Hourglass – Ambient Lighting Palette – 58$ – la Hourglass sembra produrre cose fatte per fregarti con la loro bellezza assurda (tipo le Modernist, che però mi piacciono solo da vedere, visto che non sopporterei avere ombretti che si fondono tra loro, per lo stesso motivo per cui detesto le vaschette di gelato multigusto). Peccato costino quanto i crini di unicorno e il veleno di Aragog messi assieme. Questa è una palette di ciprie che illuminano l’incarnato, senza essere glitterate e senza renderti la faccia lucida. Ora che so dove vendono la Hourglass in Italia, eviterò per sempre quei posti per non essere tentata.
8. Kat Von D – Tattoo Liner in Trooper – 19$ – un eyeliner nero. Lo voglio. Fine.
9. Chanel – Jardin de Chanel Blush Camelia Rose – 55$ (edizione limitata) – non me ne frega niente dei blush, specie se costosi, ma questo è così perfetto che lo comprerei solo per guardarlo. Ovviamente non si può usare qualcosa con quel rilievo, sarebbe un crimine.
10. Anastasia Beverly Hills – Liquid Lipstick in Pure Hollywood – 20$ – sono tutte pazze per la palette per il contouring o il Dip Brow di ABH, io invece vorrei TUTTI i Liquid Lipstick, in particolare questo bellissimo nude beige rosato. Le review non sono sempre entusiasmanti, quindi finirò col cercarmi un dupe valido.

Il dilemma “è meglio spendere tanto per un solo prodotto o è meglio spendere sì tanto, ma per tante cose diverse?” non mi darà mai tregua.

Annunci

3 risposte a "La Wishlist Impossibile: 10 cose che non comprerò mai (forse)"

  1. Ti dico, la BB cream Dior non mi è piaciuta particolarmente, mi sono trovata meglio, ma veramente moooolto meglio con la CC cream di sephora.
    I prodotti Benefit sono sempre i migliori quindi se vuoi regalarti qualcosa di questa marca te lo consiglio a pieni voti!!
    Infine… Ho commesso un crimine utilizzando il blush camelia rose ma sarebbe stato lo stesso un crimine non usandolo perché è veramente stupendo! *-* sono tentata anche io con i rossetti raquel e brigitte ma mi blocca il fatto che io il rossetto non lo metto 🙈🙈🙈 ma penso anche che magari una sera quando sono in vena potrei metterlo e ciò fa riapparire la mia voglia di comprarlo 🙈

    Mi piace

    1. Quindi posso già depennare la BB Cream Dior? È una buona notizia! 😀

      I prodotti benefit sono tanto tanto belli ed io ho solo minisize. Sogno un mondo di cose minisize!

      Per quanto riguarda i rossetti, io li amo e non mi stancano mai, ma se devo spenderci 30€ devo essere sicura al 100% del colore. Sono mesi di indecisione ormai.

      Liked by 1 persona

      1. Assolutamente! Almeno, io mi ero trovata male :/ della Benefit io uso prevalentemente n prodotti per gli occhi, dai correttori ai contorno occhi.. È ottima e poi hanno quel packaging molto simpatico, come il ferro da stiro di puff off *-* xD
        Per i rossetti anche io sono molto giudiziosa, solo che per me ne basta uno sul rosso e uno nude. Quello rosso l’ho perso e adesso sto pensando di riacquistarlo, visto che alla fine quando ce lo avevo lo mettevo per qualche uscita 🙈

        Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...