Opinioni Opinabili

Nebbia Fissante di Neve Cosmetics – Come, cosa, perché

Sono secoli che vedo youtuber a caso usare ogni tanto il Fix+ di Mac sopra i pennelli per fissare e rendere più intensi gli ombretti, e va da sé che ho sempre voluto provarlo perché mi innamoro di qualsiasi cosa. Fortunatamente sono amori spesso volubili, come quello per Antonio Baldes della prima edizione di Saranno Famosi.
Tant’è che sono rinsavita quasi subito, e mi sono detta “18€ per 100ml di fissante trucco quando con 18€ posso prenderci un rossetto?” No no no.
Ho fatto la cosa che so fare meglio, ovvero passare ore e ore e ore alla ricerca di un’alternativa. Ne ho trovate diverse, tra cui prendere una bottiglia e riempirla di acqua e glicerina.

Alla fine ho accantonato l’idea, un po’ perché alla fine uso sempre i soliti colori della Naked Basics che con il primer rimangono spiaccicati sulla palpebra tutto il giorno, un po’ perché mi sono dimenticata.

Fino a quando un giorno, durante una delle mie solite incursioni nei negozi sulla Tuscolana1, ho trovato questa Nebbia Fissante di Neve Cosmetics, che dovrebbe fare la stessa cosa del Fix+ Mac, anche se non so dirvi se la fa meglio o peggio.

nebbiafissante_1

La Nebbia Fissante si può usare in tre modi diversi: spruzzata sul viso prima del trucco, spruzzata dopo il trucco oppure spruzzata sui pennelli per ottenere colori più vividi e più facili da stendere nel caso di ombretti troppo polverosi. Qualche volta l’ho spruzzata per fissare il make up ma con tutta onestà non ho assolutamente idea se funzioni, e l’ho usata una o due volte come fissante prima del trucco, ma non avendo riscontrato particolari differenze, continuo ad usarla per il motivo per cui l’ho comprata, ovvero rendere visibili gli ombretti economici che mi ostino a comprare nella speranza di risparmiare.

Il fatto è che con questo spray effettivamente questi ombretti si trasformano, diventano veramente molto più scriventi, specie i baked che andrebbero comunque usati bagnati. Potrei ottenere lo stesso risultato con della semplice acqua? Forse sì, ma comunque ormai la Nebbia Fissante ce l’ho…

nebbiafissante_4

Questo è un ombretto Catrice che adoro, il 630 Fancy A Coppa Tea?, che a quanto pare è fuori produzione. Questo dimostra che quelli di Catrice sono dei pazzi, perché comunque questo ombretto da solo sa essere bellissimo e molto pigmentato; non vorrei dire cose azzardate, ma ho visto ombretti più costosi che al confronto non si vedevano nemmeno. Io però lo uso comunque con la Nebbia Fissante perché lo rende cremoso e più facile da stendere.

nebbiafissante_2

Questo invece è un ombretto e.l.f., il Burnt Plum della linea baked. Gli ombretti cotti rendono meglio se usati bagnati, e infatti qui la differenza è abissale. So che ormai noi europei dobbiamo rassegnarci a non avere più la e.l.f. con spese di spedizione umane, ma confido negli altri siti.

nebbiafissante_3

Questi invece sono due ombretti della Iconic 2 di Make Up Revolution, palette dupe della Naked 2. Gli ombretti di questa palette continuano a non farmi impazzire, ma grazie alla Nebbia Fissante sulla palpebra mi durano di più di due secondi.

Veniamo un po’ ai dati tecnici: il flacone da 120ml costa 9,90€; è un prodotto cruelty free, vegan, senza siliconi, parabeni e petrolati, insomma gli manca solo la benedizione del Papa e poi per il resto siamo a posto.


1. Un giorno, lo so, parlerò di incursioni nei negozi di Via dei Condotti e Via del Babuino, possibilmente senza passamontagna e pistola ma come cliente.

Annunci

2 risposte a "Nebbia Fissante di Neve Cosmetics – Come, cosa, perché"

    1. Parlando di ignoranza, io non so se quel che faccio è giusto, ma comunque bagno prima il pennello e poi prelevo l’ombretto. Penso che invertendo questo step il risultato non cambi molto, devo provare 😀 E sì, lo applico direttamente sull’occhio. Stessa cosa vale per prodotti per il viso come blush e illuminanti, ma visto che lì quasi mai voglio risultati accesi non ci ho mai provato.

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...