Opinioni Opinabili

5 Prodotti che prima di leggere questo articolo non volevi. Ma adesso sì.

Archery-Soap-&-Glory
Soap & Glory – Archery

Sono una di quelle persone che non ha ancora ben capito questa cosa delle sopracciglia. Quando ero giovincella io tutti dicevano che le sopracciglia dovevano essere finissime. Molte mie compagne di scuola son cadute nella trappola dell’over-pluckaggio e si sono ritrovate con delle cosine così fini e ridicole che sembravano peli capitati lì su quella zona della faccia per sbaglio.
Adesso mi sento dire che invece folto è bello, scuro è IN, e pure che non è un crimine contro l’umanità avere i capelli biondissimi e le sopracciglia nere. Mi dicono anche che l’oro giallo va di nuovo bene e che le unghie vanno di nuovo portate a punta.

Insomma, un’intera identità adolescenziale nel cesso per amor della moda, io sono disorientata.

Questa cosa delle sopracciglione però mi va anche bene, anche solo per il fatto che disegnarle fa meno male che tirarle via.
Ho scoperto questo aggeggino dopo mesi di matitoni per le ciglia che non sono l’ideale per imitare dei peletti: ha un pennellino finissimo da una parte e una mina minuscola dall’altra. Così puoi scegliere se preferisci il bagnato o l’asciutto per riempire quel gap lasciato dal pelo mancante che hai tirato via con tanto zelo in memoria dei bei tempi andati. E al contrario di quel che pensassi è facilissima da usare e non produce la forfora sopraccigliare come alcune polveri (capita solo a me…vero? … ).

So che la Soap&Glory non esiste in Italia, ma Boots spedisce anche lì. Prego.

Bourjois-Happy-Light-Matte-Serum-Primer

Bourjois Happy Light Matte Serum Primer

Sì, sì, lo so. Neanche la Bourjois esiste in Italia. Ma il discorso di Boots vale anche qui.

Sapete cosa dicono dei primer: che fanno male alla pelle, che soffocano i pori, assfissiano la luce, uccidono bambini e leggono Fabio Volo.
Quindi se siete un pochino spaventate dall’idea di spalmarvi in faccia uno strato di silicone io vi capisco. Lo sono anche io un po’.

Quindi quando l’altro giorno giravo da Boots nella disperata ricerca di QUALCOSA da comprare, QUALUNQUE COSA, mi son fermata davanti allo stand bourjois, un po’ amareggiata dal fatto che i loro fondotinta, che a quanto pare sono ottimi, non andassero bene per me per una becera questione di colori.

Poi ho addocchiato questa boccettina, tutta luminosa e carina, che leggeva ‘Happy Light Matte Serum Primer’.

Cosa cosa cosa che cosa? Un prodotto che è un primer, ma che è anche un siero, mi rende la pelle opaca ED È PURE FELICE E LUMINOSO?

Volevo prenderne dieci ma era rimasto l’ultimo. Son corsa a casa a provarlo e caro bambinello in culla, che meraviglia di prodotto. Che meraviglia. È bellezza, morbidezza, luce, respiro, tutto quello che vorreste da un primer, ma che non fa male perché è anche un siero. L’ho già detto che è anche un siero? È anche un siero.

Cipria-Kiko

KIKO Soft Light Powder

La KIKO è un po’ ovunque lì in Italia quindi siamo a posto.

Parliamo di contouring. Un argomento che spaventa molte di noi. Da dove cominciare? Cosa cercare? Perché le Youtuber sembrano scolpite in marmo e io sembro non aver superato la fase ‘ahahah ma cosa ti sei messa in faccia’?
Le risposte sono due:

1. In video un trucco pesantissimo può risultare molto naturale.
2. Siamo onestamente delle capre a fare questo diavolo di contouring.

Se il vostro problema è più attinente al secondo caso, io vi consiglio di iniziare con le creme. Le polveri sono delle bastarde.
Se invece siete bravissime con creme e polveri, è probabile che leggere questo blog non vi serva a una mazza quindi chiudete tutto e andatevene.
Se siete bravine ma avete il sospetto che la polvere che state usando non vi stia facendo nessun favore, cambiate polvere.
Questa terra/cipria KIKO è uno dei miei amori segreti. Non è troppo arancione ma neanche troppo grigia, è facile da sfumare ed è la prima polvere che non si è fatta odiare profondamente. E quanto mi faccio il contouring al naso non sembra che mi abbiano presa a pugni (simmetrici).

Kate-Moss-Rimmel
Rimmel Lasting Finish by Kate

Mettetevi le scarpe, lavatevi quella faccia che pare non dormiate da 100 anni ma che vi siate comunque appena svegliate, e uscite di casa per andare a comprare questo rossetto.

Un colore qualunque, non importa. Non siete delle donne superficiali e complete se non possedete almeno uno dei rossetti della collezione Kate di Rimmel. Io NEANCHE LI USO I ROSSETTI, perché il 90% dei colori mi sta malissimo. Ma di questi ne ho due. DUE.

Genti, voi non capite. Questo è proprio uno di quei casi che una cosa la dovete avere per forza. Sono opachi ma le labbra non si desertificano dopo due ore come con i rossetti MAC (o Revlon, non fatemi iniziare a parlare dei rossetti Revlon) o le tinte a lunga tenuta. Sono morbidi e opachi e cremosi e ommioddio li voglio tutti.

Rimmel-Wake-Me-Up-concealer
Rimmel Wake Me Up Concealer

Prendete il Pro Longwear Concealer di MAC, aggiungete un po’ di gentilezza alla formula in modo che non si attacchi violentemente ad ogni singola cellula della vostra pelle (incluse quelle in mezzo alle rughe) ed otterrete il Wake Me Up Concealer di Rimmel.

Io sono una grande fan del Pro Longwear, però ha appunto un paio di difettucci: uno è la violenza della formula sopracitata, l’altro è il prezzo equivalente ad un occhio della testa dell’ultimo dei ciclopi.

Il Wake me Up concealer è tutto ciò che ho sempre desiderato da un correttore:

  • Coprente ma non tortifero (= cakey).
  • Portatore sano di prezzo decente
  • Portatore di luce
  • Ottava meraviglia del mondo

Quindi non avete molte scuse per non comprarlo. Fate solo attenzione ai colori, Soft Beige è l’unico con tinte rosate, tutti gli altri sono giallognoli.

Volete tutto? Andate e comprate, amiche mie. E amici, che qui non si fanno discriminazioni.

La vostra luminosissima Martina

Annunci

5 risposte a "5 Prodotti che prima di leggere questo articolo non volevi. Ma adesso sì."

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...