Opinioni Opinabili

Nexa Lite, ovvero come evitare il Clarisonic | Review

L’altra sera, ebbra di siti di shopping online in cui non potevo permettermi manco le spese di spedizione, sono approdatata su Maquillalia, un’isola felice che vende prodotti di make up e skincare a prezzi spesso stracciati. Mentre estatica consultavo le pagine dedicate a marchi che credevo vendessero solo oltreoceano, noto in prima pagina un’offerta in corso per il weekend. Era niente di meno che una spazzola per il viso, cosa su cui mi sono fissata da qualche settimana e su cui non riuscivo bene a capire come orientarmi.

web_MG_1207

Certo, esiste il (la?) Clarisonic, che ho più volte guardato con sospetto e ammirazione da Sephora, ma costa 150€ e la cosa mi destabilizza moltissimo. Come se non bastasse, la spazzola (ce ne sono diversi tipi a seconda delle proprie esigenze) va cambiata ogni tre mesi, e ogni spazzola costa 25€. Ci sono addirittura delle spazzole ultra luxury che costano 30€ l’una, è vero che hanno setole morbide come cuccioli di unicorno, ma rimangono comunque spazzole.
Quindi non solo spendi 150€ che, se il prodotto funziona, potresti anche investirli in un impeto di follia e disgusto verso te stessa/o, ma ti ritrovi anche con una specie di mutuo trimestrale di 25€. È come dover comprare una Naked Basics con lo sconto del 10% ogni tre mesi! Io la mia Basics ce l’ho da quasi un anno e già mi sento malissimo all’idea di comprarne una nuova.

Insomma, vedo il prezzo di questo Nexa Lite e non faccio in tempo a rendermene conto che già stavo cliccando compulsivamente su COMPRALO SUBITO, amabile pulsantino che non fa altro che mettermi ansia assecondando la mia smania del vogliotuttoelovoglioora.

web_MG_1213

Giustamente dopo averla comprata mi sono messa a leggere le (poche) recensioni online, perché sono notorialmente un genio. Per fortuna ho trovato recensioni positive e mi sono messa tranquilla ad aspettare il mio bel pacchetto1.

Ho dilaniato la busta e afferrato esultante la scatola; è tutto scritto in spagnolo ma abbastanza comprensibile. Il kit comprende: il corpo della spazzola che funziona con due pile stilo incluse, una testina con setole morbide per pelli sensibili, una con setole normali per pelli normali, una con setole dure per lo scrub, una in spugna per l’applicazione di creme e una in silicone per il massaggio viso. Inoltre c’è anche un piedistallo in plastica dove mettere la spazzola inutilizzata e una pochette traforata, utile nel caso si vogliano riporre le spazzole ancora non completamente asciutte.

web_MG_1219

 

Ma come si utilizza questa spazzola? È facile come lavarsi i denti2; si sceglie la testina che si vuole usare, si inumidisce e si aggancia alla base. Se volete potete usarla con un gel detergente, ad esempio potete prima struccarvi (soprattutto gli occhi, visto non può essere usata sugli occhi) e completare la pulizia con la combo spazzola + detergente a piacere. L’ho provato e vi giuro, credevo di aver tolto tutto, e invece le setole si sono tinte di giallo. Mi sono sentita molto zozza e impura, io credevo davvero di essermi struccata per bene! Una volta pronta, semplicemente si accende tramite il pulsante e si passa sul viso con movimenti circolari. La versione precedente della Nexa era a rotazione, mentre la Nexa Lite è a vibrazione. Io la passo circa 10-15 secondi per zona, ovvero mento, guance, fronte, naso e collo, insistendo solo sulle zone più problematiche. La testina per lo scrub la uso solo su mento e naso, e solo quando vedo che ce n’è bisogno. Quella del massaggio facciale non ho ancora capito come diavolo funzioni. Quella in spugna per l’applicazione di creme è molto piacevole ma preferisco impastarmi la faccia con le dita.
Rispetto al Clarisonic, sicuramente è meno accattivante dal punto di vista costruttivo (ovvero è fatta di quella che io chiamo “plasticaccia”), ma è anche più piccola e leggera, il che può essere un fattore positivo. Non ha bisogno di corrente elettrica perché funziona con due pile AA, che sono incluse nella confezione; quelli di Maquillalia probabilmente sanno che sono pigra come un sacco di tuberi e mai e poi mai avrei alzato il culo solo per andare a comprare delle pile.

web_MG_1216

Ormai la sto usando con la testa a setole morbide da più di una settimana tutti i giorni e, siccome sono in PMS, qualche imperfezione ce l’ho. Ma ho notato dei miglioramenti? Se devo essere sincera, sì. Sento la pelle più levigata, certo non a livello bocciuolo di rosa, ma abbastanza liscia da giustificare quei soldi che ho speso. È uno step in più nella skincare quotidiana, lo trovo molto piacevole e non mi pesa assolutamente guardare con sguardo vitreo il mio riflesso nello specchio mentre per un minuto mi smeriglio la faccia. Ok, smerigliare non è il termine adatto, ma rende bene l’idea.

web_MG_1218

In definitiva, io ve la consiglio se come me cercavate qualcosa che funzioni ma che non costi quanto una cornea. Se non siete sicure, magari aspettate che vada di nuovo in sconto, mi pare che a volte succeda.

La vostra levigata Gioia

 

1. Dentro ho trovato anche uno specchietto per la borsa e un pacchetto di caramelle Haribo, per me questo basta per tornare a comprare sul sito.
2. La sottoscritta si è data diverse volte brutte spazzolinate su denti e gengive, poiché coordinata e graziosa come una ballerina di danza classica.

Annunci

3 risposte a "Nexa Lite, ovvero come evitare il Clarisonic | Review"

  1. Gioia, cosa da non sottovalutare: su maquillalia puoi trovare prodotti essence e catrice che non siano stati barbariamente torturati negli stand coin/Ovs.
    Io ci ho preso alcune cose che avevo già provato e mi piacevano… ma ero sicura che non fossero stati aperti! 🙂

    Le testine di ricambio poi son vendute separatamente?

    Mi piace

    1. Diciamo che tento di acquistare online solo marche che qui non trovo, ma in effetti non è male il consiglio che dici tu 😀

      Le testine sì, sono vendute separatamente e i prezzi vanno dai 3 ai 5 euro. Bisogna solo far attenzione al modello, visto che esiste anche la Nexa oltre che la Nexa Lite!

      Mi piace

  2. Cercavo una recensione su questo “accessorio” perché sono indecisa se comprarlo o meno e mi sono imbattuta nel tuo articolo! Molto brava nella recensione ed anche molto simpatica! 🙂 Io ho la pelle impura sul mento e qualche brufoletto sul collo. Che dici? Questo accessorio potrebbe tornarmi utile? Un bacione ed ancora complimenti Gioia :*

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.